Aderiamo all’Ora della Terra, spegniamo le luci per accendere il futuro

Oggi 24 marzo dalle 20.30 chiederemo a tutti le nostre iscritte e i nostri iscritti, ma anche a tutti le cittadine e i cittadini, di spegnere per un’ora le luci delle proprie abitazioni.
ora della terra

La Federazione dei Verdi aderisce all’iniziativa promossa anche quest’anno dal WWF  “L’ora della Terra”. 
“Oggi 24 marzo dalle 20.30 chiederemo a tutti le nostre iscritte e i nostri iscritti, ma anche a tutti le cittadine e i cittadini, di spegnere per un’ora le luci delle proprie abitazioni. Si tratta di un gesto apparentemente piccolo, ma importante: è necessario dare un segnale forte, anche con una valenza fortemente simbolica come questa che è possibile pensare e dare vita ad un futuro sostenibile se si uniscono le forze di tutti. Il Cambiamento Climatico è un problema reale e questo è il messaggio da inviare ai Governi che devono agire in maniera efficace per mettere in campo misure di mitigazione e di adattamento. Bisogna ripartire dalla conversione ecologica, in primis attraverso lo stop all’utilizzo di fonti di energia da combustibili fossili a favore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica”. Così in una nota i membri dell’Esecutivo Nazionale dei Verdi italiani.

L’Ora della Terra vede la sua prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi simbolo, per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici.

Commenti da Facebook
Categorie
AmbienteNEWS