Bene stop caccia della Regione Piemonte come avevamo chiesto

Siamo felici che la Regione Piemonte abbia recepito le preoccupazioni nostre e delle associazioni ambientaliste, decretando lo stop caccia nelle zone colpite dagli incendi
Stop caccia

La nostra richiesta per lo stop caccia

“Siamo felici che la Regione Piemonte abbia recepito le preoccupazioni nostre e delle associazioni ambientaliste, decretando lo stop caccia nelle zone colpite dagli incendi” Scrive in una nota la coordinatrice nazionale dei Verdi Luana Zanella, che spiega:
“La fauna selvatica, stremata dalla siccità, dal caldo e infine dagli incendi non dovrà così combattere la lotta impari con i cacciatori.”
“Speriamo che questo sia un primo segnale che convinca anche i più refrattari che questa pratica anacronistica va abolita. Noi Verdi, a questo proposito, prepareremo nei prossimi giorni, la raccolta di firme che, sancendo il rispetto della biodiversità, propone la sua abolizione.”

“Nel frattempo – conclude la Zanella –  le Regioni più colpite dall’enorme numero di incendi di quest’anno (più di 700, record europeo per l’Italia), sanciscano lo stop caccia, almeno nelle aree colpite, tra fine ottobre e inizio novembre. Come più volte richiesto da noi Verdi e dalle associazioni ambientaliste italiane.”

Commenti da Facebook
Categorie
AmbienteNEWS
Nessun commento

Lascia un commento

*

*