Berlusconi evasore che promette lotta a evasione

Berlusconi sta impostando la sua campagna elettorale facendo promesse su temi per i quali ha subito delle condanne, appello all'unità del centrosinistra
Berlusconi
“Berlusconi ribadisce che è necessario combattere l’evasione fiscale, salvo poi scoprire che proprio lui è stato condannato per frode fiscale. Poi propone modifiche alla Costituzione contro i  cambi di casacca, dimenticando che fu ancora lui, come privato corruttore secondo i giudici della Corte di Appello di Napoli, a fronte della ‘disastrosa situazione economica di Sergio De Gregorio, a promettere di risolvergli ogni tipo di problema economico’ nel caso avesse fatto cadere il governo Prodi. Cosa puntualmente avvenuta il 24 gennaio del 2008, anche se il reato è caduto in prescrizione”. Così in una nota il coordinatore nazionale dei Verdi e promotore della Lista Insieme Angelo Bonelli, che conclude:
“L’Italia non merita questa politica inqualificabile. Per questo è necessario che in questo momento il centrosinistra stia Insieme, coeso per respingere il dejavu della stagione berlusconiana.”
Categorie
NEWSPolitica

In relazione a:

X