In Campania come Verdi ci siamo per continuare a crescere

In molti Comuni della Regione nostre liste o nostri candidati

“La rinascita c’è stata con le regionali del 2015 e s’è consolidata con le comunali dello scorso anno che hanno visto il Sole che ride tornare nel Consiglio comunale di Napoli, ma bisogna continuare a crescere perché c’è bisogno dei Verdi nei nostri territori”.
Lo hanno detto il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il portavoce regionale del Sole che ride, Vincenzo Peretti, annunciando che “i Verdi saranno presenti sulle schede con il proprio simbolo a Pozzuoli, dove sarà candidato anche il consigliere metropolitano Paolo Tozzi, ma anche a Bacoli, Portici e Somma Vesuviana con tanti volti nuovi al fianco di nomi storici tra i quali Antonio Ilardo, Franco Santomartino e Salvatore Esposito”. “In altri comuni saremo presenti con liste civiche ambientaliste, a cominciare da Melito dove, con la storica lista Verde Melito Adesso e grazie anche al lavoro dei consiglieri comunali di Napoli, Stefano Buono e Marco Gaudini, esprimiamo anche il candidato sindaco sostenuto da DeMa, Lello Caiazza” hanno continuato Borrelli e Peretti aggiungendo che “i Verdi, grazie all’impegno di tanti attivisti del territorio, saranno presenti come singoli candidati verdi anche in diverse liste civiche”.
“Anche in queste amministrative abbiamo scelto il centrosinistra, alleandoci con il Pd a Pozzuoli, Bacoli e Sant’Antimo e con DeMa a Melito e Portici, mentre a Somma Vesuviana abbiamo scelto una coalizione di liste civiche” hanno concluso Borrelli e Peretti sottolineando che “constatato il clima di inagibilità politica e di tenuta democratica in cui sono Pompei, Torre Annunziata e Arzano, abbiamo preferito non presentare la lista”.

Categorie
CampaniaTerritorio

In relazione a:

X