• ponte-stretto-messina-musumeci

    Musumeci novello Crispi. Perdonatelo perché non sa ciò che dice

    Musumeci vuole realizzare un ponte di cui non esiste un progetto esecutivo ma sopratutto vuole far pagare ai cittadini in primis i siciliani gli esorbitanti costi di attraversamento per garantire l’opera ben oltre 100 euro ad  attraversamento. Insomma l’ennesimo regalo alla grande industria del Nord ed alla finanza alla...
  • cantieri utili

    Verdi: i SI sostenibili per le infrastrutture italiane

    Intorno al partito dei Verdi italiani, occorre registrare un dato alquanto bizzarro, ovvero quello di essere considerato come “Il Partito dei NO”, specialmente per quanto riguarda l’aspetto delle Infrastrutture. La realtà , ovviamente, è ben diversa da quanto ritenuto da una parte dell’opinione pubblica perchè in realtà dietro a...
  • Un colpo di spugna sulle spiagge tra cui Ostia

    “Un colpo di spugna” sui contenziosi sui canoni della spiagge firmato da M5S e da Lega. Così Angelo Bonelli dei Verdi definisce la sanatoria inserita negli emendamenti al dl semplificazioni a primi firmatari Marti, Augussori per la Lega e Croatti e Dessì per il M5S che prevedono, oltre alla...
  • ecotassa

    Cara FCA, l’Ecotassa non è una punizione, ma una possibilità per l’auto elettrica

    Dalle dichiarazioni ieri fatte da Manley, numero uno del gruppo FCA, il quale annuncia di voler rivedere il piano di investimenti del Gruppo in Italia a causa dell’Ecotassa è chiaramente scoppiato un gran polverone sulla questione. Conti alla mano, in realtà la questione Ecotassa non dovrebbe impattare particolarmente, capiamo...
  • grandi_opere

    Grandi opere: invenzione berlusconiana da superare

    Ormai, dalla famosa sera a Porta a Porta nella quale di fronte a un compiaciuto Bruno Vespa, Berlusconi disegnò su una lavagna il sistema infrastrutturale che avrebbe voluto realizzare per l’Italia, quella definizione, introdotta poi nel secondo provvedimento del suo governo nel 2001, è diventata non solo comune ma...
  • piane_energia_e_clima

    Il corto circuito del Piano Energia e Clima

    Vorremmo credere realmente al cambiamento, ma le cose stanno diversamente,: “Il piano energia e clima inviato da Di Maio alla commissione europea, in ritardo rispetto alla formale scadenza del 8 gennaio, è peggio di quello che aveva fatto l’ex ministro Calenda con la Sen ( strategia energetica nazionale) e...
  • futuro ecologista europeista e civico 11

    Al via #OndaverdeEcivica: per un futuro ecologista, europeista e civico

    Il progetto #OndaverdeEcivica è stato presentato stamattina nella capitale. All’hotel dei Borgognoni con il capogruppo dei Verdi all’Europarlamento Philippe Lamberts erano presenti Elena Grandi e Matteo Badiali, co-portavoce dei Verdi italiani, Monica Frassoni co-presidente dei Verdi europei, Marco Affronte Eurodeputato dei Verdi europei, Federico Pizzarotti, presidente di Italia in Comune (oltre che sindaco di Parma),...
  • val di susa tav

    I tecnici del Ministero delle infrastrutture confermano che la TAV è un’opera inutile

    Tav sì, Tav no: il balletto di un governo che non aveva idee su dove mettere le mani riguardo le grandi opere. Ma è arrivato il parere della commissione costi-benefici che oggi, in via preliminare ha deliberato che l’opera è inutile. Alla notizia di questo parere Matteo Salvini ha...
  • elena grandi e matteo badiali

    Intervista ad Elena Grandi: “È il momento di cavalcare l’Onda Verde”

    Elena Grandi è stata eletta da pochi mesi co-portavoce della Federazione dei Verdi (insieme a Matteo Badiali) e la sua speranza è che “i nuovi modelli di business, la filiera corta alimentare, le energie rinnovabili, l’economia circolare e il basso impatto ambientale delle trasformazioni, con l’aiuto della ricerca e...
X