Di Maio leader del centrodestra, ha scavalcato Berlusconi e Salvini

Di Maio ha subito in questi mesi una evoluzione antropologica. O forse, più probabilmente, è solo un ritorno alle origini, Lo dimostrano le sue dichiarazioni in difesa dell'abusivismo edilizio per le quali si è inventato l'alibi dell'abuso di necessità.
Di Maio Centrodestra

L’evoluzione antropologica di Di Maio

“Di Maio ha subito in questi mesi una evoluzione antropologica. O forse, più probabilmente, è solo un ritorno alle origini, Lo dimostrano le sue dichiarazioni in difesa dell’abusivismo edilizio per le quali si è inventato l’alibi dell’abuso di necessità. Metamorfosi rafforzata dal linguaggio anti-migranti e populista, lo stesso che ha consentito a tanta politica di fare fortuna e ottenere consensi elettorali, con il quale oggi attacca i migranti utilizzando le parole d’ordine che appartengono all’estrema destra e alla deriva leghista di questo Paese” Scrive in una nota il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, che prosegue:
“Nelle sue dichiarazioni odierne il vicepresidente della Camera afferma che la Raggi si deve occupare dei romani, come se la Raggi finora si fosse realmente occupata di Roma e dei romani. Basta dare un’occhiata a come è ridotta la Capitale in termini di trasporti pubblici, spazzatura per le strade, municipalizzate che rischiano il fallimento e ricambio continuo degli assessori per capire che con lei sindaca la città è completamente allo sbando.”

I migranti di piazza Indipendenza sono romani

“In ogni caso – spiega l’ecologista – il tema della tutela dei diritti umani è una questione su cui non si può transigere, e quello che è accaduto ieri è un fatto di una gravità inaudita che avrebbe dovuto portare qualunque persona di buon senso, guidata dai valori della nostra Costituzione, a prendere le distanze da quelle violenze. Invece, al contrario, Di Maio difende quelle brutalità nei confronti dei migranti e l’operato della Raggi. Dimenticando che è responsabilità della sindaca non aver trovato una soluzione in tutti questi mesi per quei rifugiati politici che, lo ricordo, sono anch’essi romani dei quali occuparsi.”

Di Maio nuovo leader del centrodestra

“Con queste prese di posizione – conclude Bonelli – ormai Di Maio potrebbe tranquillamente prendere la leadership del centrodestra italiano invitando Berlusconi e Salvini a farsi da parte.”

Commenti da Facebook
Categorie
NEWSPolitica
Nessun commento

Lascia un commento

*

*