European Solidarity, anche noi Verdi ci saremo. Per cambiare “Dublino”

Oggi come Verdi parteciperemo alle mobilitazioni previste in tutta Europa e soprattutto in più di 100 piazze italiane che saranno invase da barchette di carta per chiedere vie legali di ingresso per i migranti.
European Solidarity

Come Verdi aderiamo alla Campagna European Solidarity, nata per chiedere che al Consiglio Europeo, che il 28 giugno si riunirà per discutere di immigrazione, di dare sostanza al principio di solidarietà su cui si è fondata l’Unione europea. Per questo abbiamo inviato un messaggio al Primo Ministro Conte nel quale lo sollecitiamo a mostrare la solidarietà europea necessaria sui rifugiati, alla riunione EUCO di domani: ‘Lei ha una responsabilità storica per cambiare l’Accordo di Dublino nella direzione indicata dal Parlamento Europeo e per chiedere a tutti gli Stati membri di aprire vie sicure e legali‘, abbiamo scritto. Spiegano Luana Zanella e Gianluca Carrabs, coordinatori dei Verdi, che concludono:
“Oggi come Verdi parteciperemo alle mobilitazioni previste in tutta Europa e soprattutto in più di 100 piazze italiane che saranno invase da barchette di carta per chiedere vie legali di ingresso per i migranti. A Roma saremo presenti in piazza del Popolo dalle 18.” (Qui l’elenco di tutte le piazze: https://www.facebook.com/events/188308301857626/)

Categorie
EuropaPolitica

In relazione a:

X