Fine Vita: dal Papa forte segnale di apertura

Papa Francesco con le sue parole sull'accanimento terapeutico apre spiragli sull'approvazione della legge sul fine vita. Importante dare dignità a malati e infermi
papa francesco fine vita

“Il Papa con le parole di oggi ha dato un forte segnale di apertura per quello che riguarda la legislazione sul fine-vita. La sua puntualizzazione nei confronti dell’accanimento terapeutico è importante per far riaprire il dibattito sia sociale che politico sull’argomento”.

Lo scrive in una nota la coordinatrice nazionale dei Verdi Luana Zanella che spiega: “La dignità dell’essere umano non è oggetto di baratto politico. È necessario quindi che tutte le forze politiche si mobilitino per ristabilire un piano di assistenza agli infermi e ai malati che gli consenta di avere quanto più possibile una vita dignitosa fino al termine della loro esistenza.”

“Quindi ancora una volta chiediamo che il Parlamento approvi quanto prima la legge sul fine-vita- conclude Zanella- per restituire dignità e libertà di scelta alle persone che in questo momento sono oggetto di accanimento terapeutico. L’impegno che abbiamo preso con l’amico Loris Bertocco è per noi Verdi una delle priorità di questo momento”.

Commenti da Facebook
Categorie
ComunicatiEconomia & DirittiNEWS
4 - 5 - 6 DICEMBRE 2017 REFERENDUM CONSULTIVO ONLINE
tra gli iscritti sulle alleanze
Se sei iscritto e non ricevi la mail per votare entro lunedì 4 dicembre alle 21 scrivi a comunicazione.verdi@gmail.com