Incendio di Castelfusano: è colpa anche delle incompetenze del Comune di Roma

Per Bonelli: Sembra di essere tornati all'inferno del 2000 quando ci fu quella che venne definita un'apocalisse di fuoco che distrusse buona parte della Pineta.
incendio-di-Castelfusano

Piromani e criminali dietro incendio di Castelfusano

“Ormai e’ da settimane che la Pineta di Castelfusano e’ abbandonata a se stessa vittima di piromani e criminali che appiccano incendi dolosi, ed e’ abbandonata anche dal Comune di Roma che non sta prendendo nessun tipo di provvedimento volto a salvaguardare un polmone verde fondamentale per i cittadini e per l’ambiente. Sembra di essere tornati all’inferno del 2000 quando ci fu quella che venne definita un’apocalisse di fuoco che distrusse buona parte della Pineta.”

Al Comune di Roma incompetenti e irresponsabili

“Nelle scorse settimane diversi roghi hanno anticipato l’inferno di oggi con l’incendio di Castelfusano, che vede tre focolai distinti appiccati nella stessa linea d’aria dimostrando che dietro questi incendi c’e’ la pervicace volontà di colpire ancora questa pineta storica del litorale romano. Gli incompetenti e gli irresponsabili del Comune di Roma che hanno permesso quello che sta accadendo in queste ore dovrebbero fare altro nella vita”.

Commenti da Facebook
Categorie
AmbienteLazioNEWSTerritorio
4 - 5 - 6 DICEMBRE 2017 REFERENDUM CONSULTIVO ONLINE
tra gli iscritti sulle alleanze
Se sei iscritto e non ricevi la mail per votare entro lunedì 4 dicembre alle 21 scrivi a comunicazione.verdi@gmail.com