INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PRIVACY N. 679/2016

FEDERAZIONE DEI VERDI

Il Regolamento Europeo sulla privacy n. 679/2016, di seguito anche denominato Regolamento, garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell’Interessato, con particolare riferimento alla riservatezza e alla protezione dei dati personali. Ai sensi e per gli effetti degli artt. 12 e 13, del Regolamento Europeo sulla privacy n. 679/2016, Ti informiamo che – compilando il format di adesione presente sul sito www.verdi.it/aderisci-ai-verdi/ – la Federazione dei Verdi tratterà dati personali e informazioni che riguardano la Tua persona, per il raggiungimento dei propri scopi statutari.

1.Titolare del trattamento (art. 13 par. 1, lett. a, Regolamento Europeo n. 679/2016).

Titolare del trattamento dei dati è la Federazione dei Verdi con sede in Roma, Via Valenziani 5, nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore.
I dati personali trattati, in quanto idonei a rivelare le opinioni politiche dell’interessato che aderisce al partito, sono dati “particolari” ai sensi dell’articolo 9 paragrafo 1 del Regolamento. Il trattamento che sarà effettuato su tali dati particolari è insito nell’appartenenza stessa alla Federazione dei Verdi;

2.Natura, base giuridica e durata del trattamento (art. 13 par. 1, lett. c, par. 2 lett. a, Regolamento Europeo n. 679/2016).

Il conferimento dei dati, essendo funzionale all’iscrizione alla Federazione dei Verdi, è su base volontaria. La base giuridica del trattamento è il consenso (art. 6 par.  1 lettera a) del Regolamento) e il legittimo interesse del Titolare a perseguire le sue finalità statutarie.

I dati verranno trattati da incaricati istruiti dal Titolare, e saranno conservati sia su        supporto cartaceo presso la   sede del Titolare, sia su supporto informatico presso un data center collocato nel territorio dell’Unione Europea, di proprietà di un hosting   che, per gestire il flusso delle informazioni, utilizza moduli protetti da crittografia.

I dati saranno trattati, in modo da garantirne l’integrità e la riservatezza, per tutta la durata del rapporto associativo, al termine del quale – salvo revoca anticipata del consenso – saranno conservati a fini di archiviazione per legittimo interesse. Il periodo di conservazione dei dati è anche determinato dalle normative applicabili in materia di fiscalità e prescrizione dei diritti.    

 

Possono iscriversi alla Federazione dei Verdi i maggiori di 16 anni.

3.Finalità e modalità del trattamento (art. 13, par. 1 lett. c, Regolamento Europeo n. 679/2016)

Nel rispetto della vigente normativa, il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza.

I dati personali sono raccolti per le seguenti finalità:
a) per consentire agli iscritti la partecipazione alle attività istituzionali che la Federazione dei Verdi esercita per il perseguimento delle sue finalità e dei suoi scopi statutari;

b) per gestire il rapporto associativo con gli iscritti, periodicamente aggiornati sulle attività promosse dalla Federazione attraverso l’invio di materiali informativi e/o di propaganda elettorale;

c) per la diffusione di riviste periodiche e/o bollettini informativi (trimestrale “Ecologica”);

d) per gestire e contabilizzare le eventuali donazioni e altri contributi degli iscritti secondo le normative vigenti, compresa la comunicazione agli organismi di controllo dei partiti politici;

e) per gestire e conservare l’archivio storico degli iscritti, e delle comunicazioni fra il partito e i suoi iscritti;

La tipologia dei dati personali richiesti nella domanda di adesione è relativa a:

a) dati di anagrafici e di residenza per la registrazione della iscrizione;

b) dati di contatto per la gestione del rapporto associativo (numero di telefono fisso e/o mobile, indirizzo email);

c) dati relativi ad eventuali donazioni;

Il conferimento di alcuni dati è obbligatorio in quanto funzionale all’iscrizione e alla partecipazione attiva e informata alla Federazione dei Verdi. L’eventuale rifiuto a conferire anche uno solo dei dati richiesti obbligatoriamente, comporterà la impossibilità di dare seguito alla richiesta di iscrizione.

In ogni caso ciascun iscritto potrà revocare in qualsiasi momento   il proprio consenso, comunicandolo attraverso i canali   riportati nella presente informativa. La revoca del consenso al trattamento dei dati comporterà   l’interruzione del rapporto e la cessazione della qualità di iscritto dal momento della ricezione/elaborazione della revoca del consenso. L’interessato non sarà più considerato iscritto alla Federazione dei Verdi e    i suoi dati saranno conservati per le sole finalità di legge.

Il diritto di revoca del consenso, non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Con particolare riferimento al trattamento dei dati effettuato a fini di propaganda elettorale e comunicazione politica, l’interessato, pur restando iscritto, può in ogni momento opporsi alla ricezione di tale materiale, anche nel caso in cui abbia manifestato in precedenza un consenso informato. In tale ipotesi, il titolare   non invierà più all’interessato ulteriori messaggi.

4.I destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali (art. 13 lett. e, Regolamento Europeo n. 679/2016)

I dati personali degli iscritti vengono condivisi con gli appartenenti agli organismi del partito che operano presso le sedi territoriali. Tale condivisione avviene esclusivamente per il perseguimento degli scopi statutari e nel rispetto dei regolamenti interni emanati dal Titolare.

Ai dati potranno accedere anche i soggetti esterni, incaricati dal Titolare al funzionamento dei sistemi informatici e degli apparati   utilizzati   per garantire la sicurezza del trattamento.

Per alcuni servizi, come a titolo esemplificativo servizi di stampa, allestimento e spedizione di materiale, il Titolare può utilizzare società esterne nominate Responsabili del trattamento ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento; l’interessato può richiedere al titolare l’elenco dei Responsabili del trattamento. Al di fuori dei casi indicati, i dati personali non saranno resi accessibili, comunicati a terzi e/o diffusi all’estero.

5.I diritti dell’interessato personali (art. 13 par. 2, Regolamento Europeo n. 679/2016)
Ai sensi dell’art.13 comma 2 lett. a) b) c) del Regolamento Europeo n. 679/2016, che informa sui diritti dell’interessato previsti dall’art. 15 all’art. 23 del citato Regolamento Europeo, Ti comunichiamo che:

a) L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

b) L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
dell’origine dei dati personali;
2. delle finalità e modalità del trattamento;
3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

c) L’interessato ha diritto di ottenere(art. 15, 16, 17, 18, 20, 77 Regolamento), salvo limitazioni dell’art. 23 e di cui alla normativa di settore vigente:
l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati (art. 16 Regolamento);
2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, l’eventuale limitazione del trattamento (art. 17 e art. 18 Regolamento);
3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
4.  e di richiedere il diritto di accesso ai dati personali trattati (art. 15 Regolamento);
5.  la portabilità dei dati (art. 20 regolamento);
6. proporre reclamo ad una autorità di controllo (art. 77 Regolamento).

d) L’interessato ha diritto di opporsi,in tutto o in parte (art. 21 del Regolamento):
per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta salvo i diritti riconosciuti dalla legge al titolare;
2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Qualsiasi richiesta in merito al trattamento dei dati personali e all’esercizio dei diritti dovrà essere indirizzata alla Federazione dei Verdi – Via Valenziani 5, 00187 Roma o alla email privacyfederazionedeiverdi@gmail.com

 

X