Ius soli – Bonelli: per troppe pippe Grillo è cieco di umanità

Grillo - continua il leader dei Verdi - ormai ha come riferimento i leaders dell'estrema destra europea che va da Geert Wilders, Norbert Hofer, Frauke Petry e Marine le Pen
Movimento 5 stelle Grillo ius soli
Movimento 5 stelle Grillo ius soli

A proposito di ius soli e di pippe, uso un termine utilizzato dallo stesso leader del M5S, suggerisco a Grillo – conclude Bonelli – di non farsene piu’ perche’ come ci dicevano da piccoli al catechismo le pippe fanno diventare ciechi e ho l’impressione che abbia perso la vista di quel minimo di umanita’ necessaria.

“Non ci sono piu’ dubbi. Il M5S, a guida monocratica di Beppe Grillo ha le stesse posizioni di Casapound il cui slogan e’ da sempre “prima gli Italiani”.

C’e’ un accanimento disumano nei confronti di quei bambini che oggi vanno a scuola, parlano l’italiano, vanno ai compleanni dei loro amici o amiche di scuola, fanno progetti in quello che ritengono il loro paese: l’Italia”. Lo dichiara in una nota Angelo Bonelli coordinatore nazionale dei Verdi.

“A queste bambine/i Grillo se fosse al governo, negherebbe un provvedimento di civilta’ che esiste in tutti i paesi d’Europa e questo per prendere piu’ voti. Contrapporre il disagio sociale ed economico, che e’ un grosso problema, ad un provvedimento che garantisce diritti e anche doveri a chi da anni vive regolarmente nel nostro paese e’ un’operazione semplicemente squallida”.

“Grillo – continua il leader dei Verdi- ormai ha come riferimento i leaders dell’estrema destra europea che va da Geert Wilders, Norbert Hofer, Frauke Petry e Marine le Pen tutti democraticamente sconfitti alle elezioni”.

“A proposito di pippe, uso un termine utilizzato dallo stesso leader del M5S, suggerisco a Grillo – conclude Bonelli – di non farsene piu’ perche’ come ci dicevano da piccoli al catechismo le pippe fanno diventare ciechi e ho l’impressione che abbia perso la vista di quel minimo di umanita’ necessaria per costruire un futuro migliore per il nostro paese”

Commenti da Facebook
Categorie
bloggerNEWSPolitica
Un commento
  • Gilberto Rossi
    18 giugno 2017 at 2:58
    Lascia un commento

    come Verdi della Lombardia, abbiamo organizzato questo interessante convegno settimana scorsa, penso che sia molto utile per uscire dalla banalizzazione cannibalizzazione culturale (o meglio, pseudoculturale) su questo tema
    https://www.youtube.com/watch?v=VRCjQv_rxVQ

  • Lascia un commento

    *

    *