La legge sul consumo del suolo deve essere una priorità per il Parlamento

Nella giornata per il Consumo del Suolo è fondamentale fare presente al Parlamento che l'approvazione della legge deve essere una priorità

“La battaglia per la difesa del suolo deve essere in cima alle priorità del Parlamento. Per noi è un punto prioritario non negoziabile nel programma della coalizione di centrosinistra” Scrivono in una nota i coordinatori dei Verdi Angelo Bonelli, Luana Zanella e Gianluca Carrabs, che spiegano: “Combattere il consumo del suolo non significa dire solo dei no, ma al contrario, è uno degli strumenti per contrastare i Cambiamenti climatici, per questo è necessario ribadire Sì alla salvaguardia del territorio per permettere l’espansione dell’Agricoltura biologica che produce cibi sani, Sì alla tutela della biodiversità perché è una risorsa per il Pianeta, Sì alla espansione delle aree naturali per la protezione della flora e della fauna selvatiche e infine Sì alla messa in sicurezza del territorio per evitare che il dissesto idrogeologico, ai primi accenni di maltempo, produca i disastri a cui siamo tristemente abituati.”

“Tutto ciò produce ricchezza e occupazione – concludono Bonelli, Zanella e Carrabs – per questo chiediamo che il Parlamento approvi subito una legge seria per la difesa del suolo e accantoni definitivamente le norme (come il DDL Falanga) che aiutano l’abusivismo edilizio e bloccano le demolizioni.”

Per approfondimenti leggi qui.

Commenti da Facebook
Categorie
NEWS
4 - 5 - 6 DICEMBRE 2017 REFERENDUM CONSULTIVO ONLINE
tra gli iscritti sulle alleanze
Se sei iscritto e non ricevi la mail per votare entro lunedì 4 dicembre alle 21 scrivi a comunicazione.verdi@gmail.com