Le Marche più green grazie al compostaggio aerobico, approvata pdl del Consigliere Bisonni

Approvata all’unanimità la proposta di legge, a firma del Consigliere Regionale dei Verdi Sandro Bisonni, in merito alla promozione del compostaggio aerobico per la riduzione della frazione organica e...
Bisonni
Bisonni

Approvata all’unanimità la proposta di legge, a firma del Consigliere Regionale dei Verdi Sandro Bisonni, in merito alla promozione del compostaggio aerobico per la riduzione della frazione organica e la produzione di un compost di qualità.

Con questa norma saranno finanziati progetti e incentivata la riduzione della tassa sui rifiuti ai cittadini che realizzeranno il compostaggio domestico o di prossimità. Introdotto l’obbligo per i Comuni di realizzare orti e/o giardini sociali in modo da permettere l’utilizzo del compost anche a coloro che non possiedono un giardino.

Le ATA tengano conto di questa legge che ha anche lo scopo di limitare le dimensioni degli impianti centralizzati, a quelli che sono i soli fabbisogni provinciali evitando in questo modo impianti oltremodo impattanti. Una buona legge che le Marche attendevano da tempo anche perché la frazione organica è la più grande e rappresenta circa il 40% di tutti i rifiuti prodotti.

Una legge come questa che punta alla circolarità del ciclo dell’organico pone, senza alcun dubbio, le Marche in prima linea nell’attuazione delle corrette politiche ambientali.

Categorie
AmbienteNEWS

In relazione a:

X