Migranti : dopo archiviazione accuse ONG Di Maio chieda immediatamente scusa

Dopo l'archiviazione delle due inchieste che riguardavano le ong Sea Watch e Proactiva Open Arms, Di Maio deve chiedere scusa.
Di Maio migranti
“Dopo l’archiviazione delle due inchieste che riguardavano le ong Sea Watch e Proactiva Open Arms e il loro presunto legame con i trafficanti e la dell’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, Di Maio deve chiedere scusa a tutti gli operatori umanitari che in quest anni hanno salvato decine di migliaia di vite” scrive in una nota il Verde Angelo Bonelli che aggiunge:
“Nessuno dimentica quando lo stesso Di Maio definiva le ONG ‘Taxi del mare’, dando dell’ipocrita a chi le difendeva. Ora sarebbe lui l’ipocrita se non facesse immediatamente ammenda scusandosi con tutte le ONG che ha insultato.”

“Lo deve fare anche per rispetto delle 4.208 vittime cooperanti che sono state rapite, ferite o uccise dal 1997 ad oggi, secondo lo studio di Humanitarian Outcomesche che fornisce informazioni indipendenti sull’azione umanitaria delle Ong (Per info Link Qui).” Conclude Bonelli.
Commenti da Facebook
Categorie
NEWSPolitica
X