Ostia: Ferrara spieghi perchè M5S ha approvato sanatoria del cemento

La conferenza Stampa ad Ostia di Angelo Bonelli e dell'urbanista Paolo Berdini sull'attuale situazione del cemento ad Ostia
Bonelli Berdini Ostia

“Ferrara lei non ha neanche letto quanto scritto negli Indirizzi metodologici per la definizione del PUA approvati, altrimenti avrebbe constatato che di fatto è una sanatoria del cemento e dell’esistente;”   Scrive in una nota Angelo Bonelli, già presidente dei Verdi, che prosegue:
Lei, Ferrara, che anni fa parlava dello scandalo dei cottage e delle ville sul mare dell’associazione Maresole ci deve spiegare perché la stessa è stata praticamente esonerata dagli obblighi del PUA; Lei ci deve spiegare anche perché avete demolito dei chioschi dei chioschi del Comune di Roma, quando l’articolo 28 del regolamento comunale prevede di realizzare nuovamente i chioschi gettando letteralmente a mare denaro pubblico (e su questo aspettiamo l’intervento della Corte dei Conti); Ferrara, lei è colui che, con una mozione in consiglio comunale, chiede di bypassare una Valutazione Ambientale strategica al PUA, con l’alibi che si perde tempo, ovvero 90 giorni, ma impedendo così ai cittadini di Ostia di poter presentare le proprie osservazioni democratiche a questo grande inganno .”

“In realtà – conclude Bonelli – il vostro, come M5S, è solo gattopardismo perché state restaurando il passato di Ostia annullando quanto di buono era stato realizzato dall’Assessore Sabella.”

Qui i video della Conferenza stampa che Angelo Bonelli e Paolo Berdini hanno tenuto oggi a Ostia: http://bit.ly/video_bonelli_berdini

Commenti da Facebook
Categorie
LazioNEWSTerritorio
X