Importanti parole di Mattarella su giovani e lavoro, coinvolgiamoli con i Green Jobs

Il Presidente Mattarella nel suo discorso di fine anno ha chiesto che la priorità venga data ai giovani e alla situazione lavorativa, con i Green Jobs questo sarà possibile
green-jobs-lavoro

Coinvolgere i giovani nel mondo del lavoro attraverso i  Green Jobs, sarà uno dei nostri impegni.
“Abbiamo apprezzato molto che nel suo discorso di fine anno il Presidente Mattarella abbia rivolto un pensiero speciale nei confronti dei giovani nati nel 1999 che a marzo voteranno per la prima volta. Ma saremo capaci di coinvolgerli solo se lavoreremo per garantirgli un futuro di lavoro e di salvaguardia del Pianeta”.

Lo afferma Angelo Bonelli dei Verdi-Insieme, che spiega: “Proprio per questo il nostro impegno, in questa campagna elettorale, è quello di presentare proposte concrete di nuova occupazione per le nuove generazioni, ed i Green Jobs offrono una grande opportunità. Visto che siamo a quota 2 milioni 972mila persone occupate grazie ai lavori verdi, con un aumento di 380.000 posti di lavoro solo nel 2017. E non possiamo parlare di salvaguardia del Pianeta se non partiamo dalla constatazione che ci lasciamo alle spalle il 2016 e il 2017: i due anni più caldi di sempre, secondo il Noaa, l’agenzia americana che amministra i dati oceanici e atmosferici. Per questo è necessario un vero e proprio Patto per il Clima che passi attraverso una legge seria contro il consumo del suolo, l’abbandono delle obsolete tecnologie fossili per la mobilita’ e l’energia e incentivi per l’agricoltura senza pesticidi.”

“Infine – conclude Bonelli – è’ necessario garantire fondi consistenti alla ricerca e all’innovazione, per impedire che le nostre migliori giovani menti debbano fuggire all’estero per portare avanti i loro progetti indispensabili per l’evoluzione scientifica e industriale del nostro Paese”.

Commenti da Facebook
Categorie
LavoroNEWS