Roma: grave il No commissione patrimonio M5S su baratto amministrativo

A Roma la situazione del no della commissione patrimonio del M5S è grave perchè non i danno incentivi ai cittadini

“Anche sulla questione del baratto amministrativo, a Roma il M5S smentisce se stesso. Lo sgravio fiscale in favore dei cittadini che si prendono cura del territorio, soprattutto nell’attuale penuria di risorse di Roma Capitale, può essere un modo per sopperire alla inadeguatezza dei servizi. I rischi connessi alle truffe e alla diminuzione del gettito non devono spaventare:  come per ogni normativa, bisogna preparare anche controlli e sanzioni contro gli abusi. Anche AMA non rispetta per filo e per segno il contratto di servizio, ma nessuno fino ad oggi ha ritenuto di chiedere conto delle inadempienze… Dunque sulle partecipate comunali si può chiudere un occhio,  mentre di incentivare i cittadini che si danno da fare non se ne parla proprio…” così i portavoce di Verdi di Roma, Calcerano e Meli, in una nota relativa al parere negativo reso dalla Commissione Patrimonio dell’Assemblea Capitolina sul cosiddetto “baratto amministrativo”.

Commenti da Facebook
Categorie
LazioTerritorio
4 - 5 - 6 DICEMBRE 2017 REFERENDUM CONSULTIVO ONLINE
tra gli iscritti sulle alleanze
Se sei iscritto e non ricevi la mail per votare entro lunedì 4 dicembre alle 21 scrivi a comunicazione.verdi@gmail.com