Siracusa: nessuna tutela per il patrimonio paesaggistico

Un luogo meraviglioso come quello del Plemmirio a Siracusa rischia di scomparire a causa della speculazione edilizia, un patrimonio culturale paesaggistico ed un ecosistema tutelato rischiano di svanire.

Un luogo meraviglioso come quello del Plemmirio a Siracusa rischia di scomparire a causa della speculazione edilizia, un patrimonio culturale paesaggistico ed un ecosistema tutelato rischiano di svanire.

Siracusa torna indietro al 2007, data di adozione dello scellerato PRG, che non contiene al suo interno le norme di tutela del paesaggio. In questo caso è l’imprenditore piemontese DiGresy che si conferma per quello che è: ovvero un conquistatore senza scrupoli, pronto a prendere e devastare il nostro bene primario che è il territorio e il paesaggio. Con ben 11 ricorsi al TAR aggredisce il Comune di Siracusa e la Regione Sicilia, ottenendo una serie di sentenze, di cui la più grave, quella che annulla il Piano Paesaggistico, adottato da ormai 5 anni ed in fase di attuazione definitiva, i funzionari dell’assessorato regionale ai Beni Culturali stanno predisponendo il decreto definitivo.

Ciò che è ancora più grave è che potrebbe comportare anche la cancellazione della Riserva Terrestre Orientata del Plemmirio, mettendo a rischio un ecosistema che ormai da 7 anni era posto sotto tutela. La prima sezione del TAR di Catania entra nel mero merito degli iter amministrativi nel coinvolgimento dei cittadini e sui metodi di partecipazione, contraddicendo ed andando in contrasto con altri dispositivi emessi dalla seconda sezione dello stesso Tribunale Amministrativo. Fortunatamente nulla dal punto di vista scientifico è stato posto in discussione, restano validi gli studi approfonditi del WWF e le motivazioni che Consiglio Regionale per la Protezione del Patrimonio Naturale che hanno consentito di mettere in “Riserva” quei luoghi.

Quindi attendiamo fiduciosi che vengano sanati dagli enti preposti gli iter amministrativi e che vengano predisposti i ricorsi al Consiglio di Giustizia Amministrativa. Siracusa non merita tutto questo!

Commenti da Facebook
Categorie
SiciliaTerritorio
Nessun commento

Lascia un commento

*

*