Su voli di Stato, Salvini tace e M5S pure. Noi no

Salvini continua a non rispondere alle domande che gli italiani si stanno facendo in queste ore, ma tace. Dopo l’inchiesta de la Repubblica che ha svelato innumerevoli viaggi con...

Salvini continua a non rispondere alle domande che gli italiani si stanno facendo in queste ore, ma tace. Dopo l’inchiesta de la Repubblica che ha svelato innumerevoli viaggi con voli di Stato che lo avrebbe ‘costretto’ a soli 17 giorni lavorativi al ministero e ben 118 in giro per l’Italia, lui non risponde. Non dice come mai in questo tour italiano ha utilizzato i soldi dei contribuenti per andare in giro anche a fare comizi; non risponde che non ha commesso nessun abuso di potere. Probabilmente perché non sa cosa dire, dovrebbe ammettere che fare comizi non ha niente a che vedere con la tutela dell’interesse nazionale, ma molto con il suo personale. Ma la cosa più inquietante è che tacciano anche i suoi alleati del M5S. Non sono in piazza a gridare “onestà, onestà” e neanche hanno mai posto queste domande a Salvini nelle sedi istituzionali. Non fanno come hanno fatto in casi precedenti e non dicono che invece di mandare a casa i politici che secondo loro rappresentano il vecchio regime, ora consentono a Salvini di svolazzare per l’Italia con i soldi dei contribuenti. La trasparenza delle istituzioni è uno dei punti prioritari di Europa Verde e non lasceremo che tutto ciò passi sotto silenzio. Per questo l’abuso di potere lo combatteremo con tutte le nostre forze. Mentre il Salvini e M5S tacciono, forse perché non hanno nulla da dire.

Angelo Bonelli ed Elena Grandi

Categorie
NEWSPolitica

In relazione a:

X