Ambiente

  • Le Mani Sporche degli Incendi: una storia drammatica con troppi responsabili

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInGli incendi che da anni devastano l’intero territorio italiano stanno vedendo nel 2017 il massimo picco di espansione Troppe sono “Le Mani Sporche degli Incendi”: quelle dei piromani, delle amministrazioni inadempienti, quelle della criminalità  e anche quelle che hanno approvato la Riforma Madia. L’Italia dal...
  • Seveso

    41 anni fa avveniva il Disastro di Seveso, ma l’Italia ha la memoria corta

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInIl 10 Luglio 1976 ci fu il Disastro di Seveso, un monito che l’Italia non ha mai colto, con incidenti che succedono ancora oggi Era il 10 luglio del 1976 quando l’azienda ICMESA di Meda ebbe un incidente tale per cui ci fu una dispersione...
  • NORME SULLA VIA MINISTRO GALLETTI

    NUOVE NORME SULLA VIA – VERDI: PEGGIO DI QUELLE DEL GOVERNO BERLUSCONI

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInNUOVE NORME SULLA VIA PEGGIO DI QUELLE DEL GOVERNO BERLUSCONI “Ormai non ci sorprende più il fatto che spesso, esaminando i provvedimenti in materia ambientale e non solo, di questo governo, ci troviamo a rimpiangere la stagione dei disastri ambientali del periodo d’oro dei governi Berlusconi...
  • Turismo sostenibile

    Venezia senza “grandi navi”, un esempio di turismo sostenibile rifiutato

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInNon è possibile affrontare compiutamente il tema del turismo sostenibile se non a partire da un’analisi “scientifica” del fenomeno turistico oggi, in epoca di globalizzazione. Ho trovato nel saggio di Marco D’Eramo, Il selfie del mondo, ed. Feltrinelli, di recente pubblicazione, una fonte straordinariamente ricca...
  • Jeffrey Sachs: Gli USA rientreranno negli Accordi di Parigi

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInSecondo Jeffrey Sachs, direttore dell’Earth Institute della Columbia University, vede l’Europa come il traino principale per le politiche ambientali mondiali Jeffrey Sachs, secondo molti, il verosimile ispiratore economico dell’enciclica Laudato si’, riflette sulle politiche ambientali mondiali assegnando un ruolo principale all’Europa che, proprio a causa della  –...
  • A Bologna, sit-in dei Verdi per manifestare contro l’uso dei combustibili fossili

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInIn Piazza Maggiore a Bologna si è tenuto un sit-in dei Verdi per manifestare contro l’utilizzo dei combustibili fossili Oggi i Verdi dell’Emilia Romagna in piazza Maggiore con un colorato sit in hanno contestato il G7 sull’Ambiente . Il Governo italiano vuol farsi bello di...
  • Obama a Milano: Bonelli, Italia ascolti sue parole

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInIl discorso di Obama a Milano sull’importanza di lavorare per un mondo più sostenibile, ridurre le carestie e la malnutrizione è un monito importante  non solo per l’Europa “Le parole di Barack Obama sulla necessità di raccogliere le sfide del futuro, per ridurre carestia e...
  • G7 Ambiente: Greenpeace “L’Italia ha un ruolo centrale per il clima”

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInIl G7 ambiente dovrà tenere in grande considerazione quanto stabilito dalla Cop 21 di Parigi, queste le dichiarazioni da Greenpeace In attesa del G7 Ambiente, Giuseppe Onufrio, il direttore esecutivo di Greenpeace Italia è stato a colloquio con l’ambasciatore Raffaele Trombetta e ha chiesto di “tenere...
  • Donald Trump sarà ricordato come nemico del clima

    shares Facebook Twitter Google+ LinkedInDonald Trump sarà ricordato come uno dei grandi nemici dell’ambiente, considerate le sue intenzioni di rivedere gli accordi della COP21 di Parigi “Oggi Trump ha mantenuto la sua promessa: sarà ricordato come il Presidente USA più legato alla lobby degli inquinatori e come il principale...