Taranto. Ecco il nostro Decreto Salva-Ilva

Su Taranto, noi siamo rimasti sempre dalla stessa parte, non abbiamo cambiato opinione come molti in questo periodo. Lo abbiamo detto sette anni fa e lo ripetiamo oggi: va...
Taranto
Taranto

Su Taranto, noi siamo rimasti sempre dalla stessa parte, non abbiamo cambiato opinione come molti in questo periodo.

Lo abbiamo detto sette anni fa e lo ripetiamo oggi: va chiusa l’area a caldo dello stabilimento siderurgico di Taranto. In parallelo va avviato un piano per la tutela degli operai, la bonifica e una nuova fase di sviluppo del territorio.

Su questi temi chiediamo ufficialmente un incontro con il presidente Conte visto che ha chiesto ai suoi ministri di portargli idee.

L’immunità è una barbarie giuridica e umana perchè significa condannare le persone a sopportare, tollerare e subire l’inquinamento ambientale e i danni alla salute.

C’è anche chi propone che lo scudo penale sia allargato ad altri impianti industriali: sarebbe drammatico e ci riporterebbe indietro di decenni rispetto a conquiste in campo giuridico-ambientale. È di una gravità inaudita e fa specie che questa ipotesi sia avanzata in maniera trasversale da molti schieramenti politici.

Leggi la nostra proposta per Taranto

Categorie
Puglia

In relazione a: